La nullità di protezione tra violazione di obblighi di legge e abuso del diritto