La libertà sindacale dei militari, oggi