Le azioni degli occupanti e il mantenimento delle condizioni di comfort influenzano il microclima interno e i consumi energetici degli edifici. Il monitoraggio ambientale unitamente all’indagine sulla gestione degli spazi rappresentano uno valido strumento per evidenziare criticità e indirizzare la progettazione di interventi. Il presente lavoro illustra i risultati di uno studio incentrato sul miglioramento del comfort, l’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale della sede di ARPA UMBRIA a Perugia, con particolare riferimento al ruolo degli occupanti. Al fine di evidenziare il loro impatto è stata infatti condotta un’indagine mediante questionari relativi a: caratteristiche del soggetto, profili di occupazione, comportamenti, produzione di rifiuti, mobilità, benessere percepito nelle diverse stagioni dell’anno, ecc.. Contestualmente è stato effettuato un monitoraggio termoigrometrico e del comfort in alcuni locali per valutare il microclima ed evidenziare correlazioni tra grandezze misurate e percezioni degli occupanti. I risultati hanno dimostrato una buona corrispondenza tra le misure e i giudizi espressi, evidenziando locali particolarmente critici. L’esito dello studio pone così le basi per l’individuazione di strategie di interventi per il comfort e l’efficienza energetica, anche attraverso la sensibilizzazione degli occupanti e promuovendo comportamenti orientati alla sostenibilità e al risparmio energetico.

Indagine sull’impatto delle persone nella valutazione del microclima interno, del comfort e dei consumi energetici degli edifici: il caso di studio delle sedi Arpa UMBRIA

M. G. Proietti;A. Nicolini;E. Moretti
2022

Abstract

Le azioni degli occupanti e il mantenimento delle condizioni di comfort influenzano il microclima interno e i consumi energetici degli edifici. Il monitoraggio ambientale unitamente all’indagine sulla gestione degli spazi rappresentano uno valido strumento per evidenziare criticità e indirizzare la progettazione di interventi. Il presente lavoro illustra i risultati di uno studio incentrato sul miglioramento del comfort, l’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale della sede di ARPA UMBRIA a Perugia, con particolare riferimento al ruolo degli occupanti. Al fine di evidenziare il loro impatto è stata infatti condotta un’indagine mediante questionari relativi a: caratteristiche del soggetto, profili di occupazione, comportamenti, produzione di rifiuti, mobilità, benessere percepito nelle diverse stagioni dell’anno, ecc.. Contestualmente è stato effettuato un monitoraggio termoigrometrico e del comfort in alcuni locali per valutare il microclima ed evidenziare correlazioni tra grandezze misurate e percezioni degli occupanti. I risultati hanno dimostrato una buona corrispondenza tra le misure e i giudizi espressi, evidenziando locali particolarmente critici. L’esito dello studio pone così le basi per l’individuazione di strategie di interventi per il comfort e l’efficienza energetica, anche attraverso la sensibilizzazione degli occupanti e promuovendo comportamenti orientati alla sostenibilità e al risparmio energetico.
978-88-95620-77-0
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/1529856
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact