Dopo alcune riflessioni sul significato di rendimento della prestazione nel quadro dell’attività posta in essere dal lavoratore subordinato per l’adempimento dell’obbligazione, l’autore si interroga sulla esistenza o meno di un’autonoma categoria, quale quella dello scarso rendimento, specie in presenza della cosiddetta clausola di rendimento minimo di cui verifica legittimità ed effetti.

Scarso rendimento: indice sintomatico e segno non equivoco della negligenza?

Preteroti, Antonio
2004-01-01

Abstract

Dopo alcune riflessioni sul significato di rendimento della prestazione nel quadro dell’attività posta in essere dal lavoratore subordinato per l’adempimento dell’obbligazione, l’autore si interroga sulla esistenza o meno di un’autonoma categoria, quale quella dello scarso rendimento, specie in presenza della cosiddetta clausola di rendimento minimo di cui verifica legittimità ed effetti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/173990
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact