Viene fornitoil quadro delle possibilità metodologiche con le quali attribuire un valore di tipo monetario all’acqua utilizzata per finalità di tutela e conservazione dell'ambiente. S possono distinguere due metodologie per esprimere valutazioni monetarie in campo ambientale: la prima valuta il bene sulla base dell’uso del fruitore, inteso come consumatore del bene; la seconda si richiama ai metodi dell’estimo tradizionale, in particolare all’approccio del costo opportunità. Nel lavoro si mette in evidenza la possibilità di applicare l’uno o l’altro metodo, in stretta correlazione con le tecniche di definizione della portata di mimino vitale e con le metodologie di gestione della risorsa idrica ad uso plurimo.

Il valore ambientale dell’acqua nella gestione della risorsa idrica in siti di pregio naturalistico

CASADEI, Stefano;MANCIOLA, Piergiorgio
2004-01-01

Abstract

Viene fornitoil quadro delle possibilità metodologiche con le quali attribuire un valore di tipo monetario all’acqua utilizzata per finalità di tutela e conservazione dell'ambiente. S possono distinguere due metodologie per esprimere valutazioni monetarie in campo ambientale: la prima valuta il bene sulla base dell’uso del fruitore, inteso come consumatore del bene; la seconda si richiama ai metodi dell’estimo tradizionale, in particolare all’approccio del costo opportunità. Nel lavoro si mette in evidenza la possibilità di applicare l’uno o l’altro metodo, in stretta correlazione con le tecniche di definizione della portata di mimino vitale e con le metodologie di gestione della risorsa idrica ad uso plurimo.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/176557
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact