Parola alla Corte solo per risolvere contrasti importanti