Le patologie da contatto dell'estremo cefalico: il cavo orale