Viene riportato un caso di dermatite allergica da contatto della regione mammaria sinistra, osservato in una donna di 37 anni, che 4 anni prima era stata sottoposta a mastectomia per carcinoma intraduttale e a impianto di protesi in silicone. I patch test hanno mostrato reazione positiva ad anidride maleica in settima giornata. La sua rilevanza clinica è stata documentata dalla risoluzione delle lesioni dopo la rimozione della protesi e dalla loro non recidiva nei 24 mesi di follow-up dopo impianto di una protesi mammaria in silicone priva di anidride maleica.

Dermatite allergica da contatto da anidride maleica contenuta in una protesi mammaria in silicone

HANSEL, KATHARINA;LISI, Paolo
2004

Abstract

Viene riportato un caso di dermatite allergica da contatto della regione mammaria sinistra, osservato in una donna di 37 anni, che 4 anni prima era stata sottoposta a mastectomia per carcinoma intraduttale e a impianto di protesi in silicone. I patch test hanno mostrato reazione positiva ad anidride maleica in settima giornata. La sua rilevanza clinica è stata documentata dalla risoluzione delle lesioni dopo la rimozione della protesi e dalla loro non recidiva nei 24 mesi di follow-up dopo impianto di una protesi mammaria in silicone priva di anidride maleica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/25326
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact