La sapienza riposta nel mito e la vis veri della conoscenza pre-scientifica. Un confronto tra Vico e Husserl