Portavoce, testimone o ospite: i ruoli dell'elegia nel contesto del circolo di Messalla e in quello di Mecenate