Reazioni avverse cutaneo-mucose a farmaci: le correlazioni clinico-diagnostiche influenzano i risultati dei test cutanei?