Nel suo organico sviluppo il culto lauretano presenta forti impronte orientali. Nei manoscritti russi della prima metà del Cinquecento si trova la versione della leggenda del miracolo di Loreto, quasi sempre abbinata alla leggenda sull'apparizione miracolosa dell'icona della Madre di Dio a Tichvin. Questa coesistenza delle leggende è un segno di contatti precedenti fra i culti, avvenuti probabilmente già nel XV sec.

Kul't Bozh'ej Materi Loretskoj, ego russkie paralleli i svjazi (Il culto della Madonna di Loreto in rapporto con la Russia)

PLIOUKHANOVA, Maria
2009

Abstract

Nel suo organico sviluppo il culto lauretano presenta forti impronte orientali. Nei manoscritti russi della prima metà del Cinquecento si trova la versione della leggenda del miracolo di Loreto, quasi sempre abbinata alla leggenda sull'apparizione miracolosa dell'icona della Madre di Dio a Tichvin. Questa coesistenza delle leggende è un segno di contatti precedenti fra i culti, avvenuti probabilmente già nel XV sec.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/32332
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact