Disamina accurata delle nozioni metrico-prosodiche latine con nuovi contributi circa le valenze semantiche di particolari usi metrici, aventi ripercussioni sulla lingua del diritto nella commedia plautina. Sottolineatura della coerenza epistemologica del lavoro esaminato, con riguardo alla bibliografia De re metrica.

In claris non fit interpretatio.

PAOLUCCI, Paola
2006

Abstract

Disamina accurata delle nozioni metrico-prosodiche latine con nuovi contributi circa le valenze semantiche di particolari usi metrici, aventi ripercussioni sulla lingua del diritto nella commedia plautina. Sottolineatura della coerenza epistemologica del lavoro esaminato, con riguardo alla bibliografia De re metrica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/33820
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact