Positive, negative o ambivalenti? Reazioni automatiche alle etichette linguistiche "maggioranza" e "minoranza"