La certatio fra Ambrogio e Mercurino Aussenzio, ovvero a proposito di una deposizione mancata