Passeggera in transito: la poesia di Marina Colsasanti