Con Godard, la telecamera scende in strada, in mezzo ai passanti e l’effetto di questa maniera assolutamente nuova di fare cinema è la straordinaria libertà del dialogo e l’innovazione di dettagli appartenenti alla quotidianità. La discontinuità diventa la regola, la lingua di tutti i giorni irrompe nell’universo dinamico, multiforme e poliedrico della Settima Arte e la colonna sonora fa spazio ai rumori che invadono e definiscono la realtà circostante. L’obiettivo è raggiunto: rompere con la tradizione e mostrare che tutto è permesso. Con il cinema di Godard, si entra così all’improvviso nella società dell’incomunicabilità, nella società odierna che è la nostra. E non è forse vero che oggi, ognuno di noi, credendo di parlare agli altri, parla solo a se stesso? Non è forse vero che il dialogo è diventato soltanto un assordante monologo che nessuno ascolta più?

Le dialogue dans le cinéma de Jean-Luc Godard

VINTI, Claudio
2008

Abstract

Con Godard, la telecamera scende in strada, in mezzo ai passanti e l’effetto di questa maniera assolutamente nuova di fare cinema è la straordinaria libertà del dialogo e l’innovazione di dettagli appartenenti alla quotidianità. La discontinuità diventa la regola, la lingua di tutti i giorni irrompe nell’universo dinamico, multiforme e poliedrico della Settima Arte e la colonna sonora fa spazio ai rumori che invadono e definiscono la realtà circostante. L’obiettivo è raggiunto: rompere con la tradizione e mostrare che tutto è permesso. Con il cinema di Godard, si entra così all’improvviso nella società dell’incomunicabilità, nella società odierna che è la nostra. E non è forse vero che oggi, ognuno di noi, credendo di parlare agli altri, parla solo a se stesso? Non è forse vero che il dialogo è diventato soltanto un assordante monologo che nessuno ascolta più?
9788849515534
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/42365
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact