Elementi di teoria e di storia dell’imposizione patrimoniale, in particolare con riferimento alle esperienze recenti (degli ultimi dieci anni) nei paesi europei evidenziano un continuo processo di decadenza che tale forma impositiva ha subito. In particolare la mancanza di uniformità di tassazione a livello internazionale e l’atteggiamento negativo dei contribuenti verso tale tipo di imposizione, oltre alle difficoltà di gestione, hanno creato atteggiamenti non favorevoli a forme di tassazione riconducibili alle basi patrimoniali. L’esperienza italiana è stato piuttosto complessa ed insoddisfacente da un punto di vista sia teorico che pratico, anche se sembrano esistere spazi e potenzialità di sviluppo ad integrazione dell’imposizione sul reddito.

Imposizione patrimoniale ed esperienze di altri paesi

DALLERA, Giuseppe Francesco
2008

Abstract

Elementi di teoria e di storia dell’imposizione patrimoniale, in particolare con riferimento alle esperienze recenti (degli ultimi dieci anni) nei paesi europei evidenziano un continuo processo di decadenza che tale forma impositiva ha subito. In particolare la mancanza di uniformità di tassazione a livello internazionale e l’atteggiamento negativo dei contribuenti verso tale tipo di imposizione, oltre alle difficoltà di gestione, hanno creato atteggiamenti non favorevoli a forme di tassazione riconducibili alle basi patrimoniali. L’esperienza italiana è stato piuttosto complessa ed insoddisfacente da un punto di vista sia teorico che pratico, anche se sembrano esistere spazi e potenzialità di sviluppo ad integrazione dell’imposizione sul reddito.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/42933
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact