F. Tommasi, Giovanniti al servizio dei papi (secc. XIII-XIV in.), in Élites et ordres militaires au Moyen Âge, colloque international, Lyon 21-23 Octobre 2009 (in corso di stampa; data prevista: settembre 2014). Oggetto della relazione sono i membri dell'Ospedale di San Giovanni Gerosolimitano, che anche occasionalmente sono stati alle dipendenze della Santa Sede. Dalla seconda metà del secolo XII i papi iniziano ad ammettere tra il personale di Curia rappresentanti degli Ordini militari, primi fra tutti i Templari e i Giovanniti. Anche nel caso di questi ultimi, si tratta di familiares con diverse mansioni, che inizialmente concernono la cura della persona fisica (cubicularii) e degli appartamenti del papa (hostiarii), e solo in un secondo momento si estendono ad altri ambiti, come l'amministrazione di beni e castelli della Chiesa romana, l'attività militare e quella diplomatica. Nel corso del Duecento l'ufficio di cubicolario diviene appannaggio sempre più esclusivo dei Giovanniti e dei Templari. Dopo la soppressione dell'Ordine del Tempio (1312) i cubicolari papali per lungo tempo non vengono più reclutati tra gli uomini dell'Ordine giovannita.

Giovanniti al servizio dei papi (secc. XIII-XIV in.)

TOMMASI, Francesco
In corso di stampa

Abstract

F. Tommasi, Giovanniti al servizio dei papi (secc. XIII-XIV in.), in Élites et ordres militaires au Moyen Âge, colloque international, Lyon 21-23 Octobre 2009 (in corso di stampa; data prevista: settembre 2014). Oggetto della relazione sono i membri dell'Ospedale di San Giovanni Gerosolimitano, che anche occasionalmente sono stati alle dipendenze della Santa Sede. Dalla seconda metà del secolo XII i papi iniziano ad ammettere tra il personale di Curia rappresentanti degli Ordini militari, primi fra tutti i Templari e i Giovanniti. Anche nel caso di questi ultimi, si tratta di familiares con diverse mansioni, che inizialmente concernono la cura della persona fisica (cubicularii) e degli appartamenti del papa (hostiarii), e solo in un secondo momento si estendono ad altri ambiti, come l'amministrazione di beni e castelli della Chiesa romana, l'attività militare e quella diplomatica. Nel corso del Duecento l'ufficio di cubicolario diviene appannaggio sempre più esclusivo dei Giovanniti e dei Templari. Dopo la soppressione dell'Ordine del Tempio (1312) i cubicolari papali per lungo tempo non vengono più reclutati tra gli uomini dell'Ordine giovannita.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11391/42994
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact