Prove di "entente cordiale" tra le due Corti europee