La proposta di un Concilio ecumenico alla fine del Settecento