Sulla c.d. nullità contabile