Aspetti ultramicrografici delle contratture da metilxantine, da paraxantina (1-7 dimetilxantina) in particolare, confrontati con reperti ottenuti su muscoli dell’uomo colpiti da processi distrofici.