Germania, indagine sullo spettatore cinematografico. Vince la fedeltà alle sale abituali