Sulla non conservazione della quasi additivita' nei sottoinsiemi