Uso del Test di Rorschach e dell'MMPI per l'evoluzione del rapporto medico paziente nei disturbi somatoformi