Il comportamento alimentare degli ovini. Nota 2: Il ruolo della replezione rumino-reticolare