Sull'ordine minimo degli ovali astratti (o di Buekenhout) non proiettivi e unicità dell'ovale astratto di ordine sette