Il danno miocardico in corso di ischemia e riperfusione.