Francesco Stelluti, Galilei e la teoria delle maree