Sulla convenienza economica di trattamenti diretti contro gli stadi preimmaginali del Dacus oleae (Gmelin).