Il tricottero Ceraclea fulva e la spugna Ephydatia fluviatilis: un esempio di associazione stabile