Il tema della responsabilità del giudice tra esercizio del potere giudiziario e ruolo "politico"-costituzionale