Il rischio della circolazione stradale ed i limiti soggettivi dell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.