Il difficile equilibrio tra parti e giudice nell'assunzione della prova dibattimentale mediante l'esame