Tra i materiali innovativi che si sono diffusi negli ultimi anni vi sono le cosiddette pellicole a controllo solare, da applicare a lastre vetrate, con marcate proprietà riflettenti. Il lavoro, effettuato presso il Laboratorio di Termotecnica dell’Università di Perugia, presenta una vasta campagna sperimentale per la determinazione delle proprietà ottiche (trasmissione e riflessione spettrali) di vetri semplici e doppi di vari spessori, con applicazione di pellicole a controllo solare di diverso tipo. A partire dai dati sperimentali, si sono calcolati i parametri che caratterizzano le prestazioni illuminotecniche ed energetiche del materiale, come il fattore te, sia per l’incidenza normale che per alcuni angoli di incidenza significativi. I dati ottenuti possono essere impiegati in codici di calcolo per la valutazione delle prestazioni energetiche ed illuminotecniche degli edifici.

Misure spettrofotometriche per la caratterizzazione delle proprietà ottiche di vetri con pellicole a controllo solare.

DI MATTEO, UMBERTO;MORETTI, ELISA
2003-01-01

Abstract

Tra i materiali innovativi che si sono diffusi negli ultimi anni vi sono le cosiddette pellicole a controllo solare, da applicare a lastre vetrate, con marcate proprietà riflettenti. Il lavoro, effettuato presso il Laboratorio di Termotecnica dell’Università di Perugia, presenta una vasta campagna sperimentale per la determinazione delle proprietà ottiche (trasmissione e riflessione spettrali) di vetri semplici e doppi di vari spessori, con applicazione di pellicole a controllo solare di diverso tipo. A partire dai dati sperimentali, si sono calcolati i parametri che caratterizzano le prestazioni illuminotecniche ed energetiche del materiale, come il fattore te, sia per l’incidenza normale che per alcuni angoli di incidenza significativi. I dati ottenuti possono essere impiegati in codici di calcolo per la valutazione delle prestazioni energetiche ed illuminotecniche degli edifici.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11391/923360
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact