Fibroblasti embrionali producono in vitro un fattore TGF-beta simile in grado di modulare l'accumulo dei glicosaminoglicani (GAG) in un sistema autocrino