La beta-2-microglobulina sierica nell'artrite reumatoide: un nuovo marker di estensione?