Su un caso di mesiotelioma a primitiva localizzazione pericardica in un cane