Il personaggio e l'azione. Appunti per una lettura di Alberto Moravia