Il difficile rapporto tra la Chiesa e la sfera pubblica democratica