Sull'applicazione del metodo della simulazione delle cariche per il calcolo del campo elettrostatico