La funzione derogatoria del contratto collettivo aziendale e il problema del dissenso