Poca strategia e fragilità del civismo