Il ruolo del contesto nella plusdotazione