Attivita' antibatterica di composti chinolonici nei confronti di ceppi del genere Staphylococcus.