L’orientamento alla prova della contemporaneità