Il riconoscimento tra conflitto e sacralità della persona in P. Ricoeur