Sileno e re Mida: ebrietà e sapienza in un mosaico romano di "Matilica"